Select a page

Linx 8900

Scheda

Marcatore Inkjet Linx 8900

Con il marcatore inkjet microcarattere 8900 Linx Printing Technology ha portato  la tecnologia CIJ ad un nuovo e più alto livello di affidabilità ed efficienza. L’ultimo nato in casa Linx oltre ad annoverare le rinomate caratteristiche dell’affidabile testa di stampa sigillata – con il modello 8900 siamo arrivati alla versione Midi MK11 – ed i brevettati sistemi di pulizia automatica delle linee fluidiche, presenta delle nuove ed esclusive funzioni di reportistica in grado di mantenere sotto controllo la produttività di linea.
Semplicità di utilizzo e produzione sotto controllo
Linx 8900 si presenta in un filante chassis in acciaio inossidabile IP55 corredato da un ampio display touch screen a colori. Quest’ultimo può essere personalizzato per mostrare in home page le icone dei comandi maggiormente usati e, durante la fase lavorativa, lo screen saver fornisce i dati in real time sulle marcature eseguite e lo stato della produttività rispetto al target impostato. Questi risultati vengono evidenziati da un codice colore verde / rosso che evidenzia in un sol colpo d’occhio se le prestazioni sono quelle previste o meno. In fine, ma non meno importante, il codificatore presenta tutta una serie di report sullo stato di funzionamento del marcatore e sulla produttività che, una volta scaricati su una memoria USB, possono facilmente essere integrate nei report riassuntivi di produzione.
Riduzione costi di esercizio
Le routinarie operazione di manutenzione possono essere effettuata dall’operatore senza l’uso di alcun utensile e senza nessun supporto tecnico esterno. La guida in linea mostra a display anche quando e come sostituire inchiostro e solvente dando larghi margini operativi con segnalazioni che si attivano 8 ore prima dell’esaurimento della riserva.
Affidabilità e flessibilità operativa
La testa di stampa può essere pulita ogni 3 mesi senza per questo ostacolare in alcun modo le ripartenze mattutine. In caso di inattività prolungate non è necessario procedere a svuotamenti o speciali procedure di spegnimneto ma, con un semplice tasto, si attiva una speciale funzione di pulizia che garantisce perfette ripartenze anche a distanza di 3 mesi. Le richieste di flessibilità operativa provenienti dalle piccole medie produzioni e dal terziario manifatturiero sono state accolte con l’introduzione di settaggi multilinea che, una volta impostati e memorizzati in fase di installazione, consentono un facile ed agevolmente spostamento da una linea produttiva all’altra senza nessun aiuto esterno. La funzione Carton Coding consente inoltre al Linx 8900 di marcare con messaggi alfanumerici alti fino a 20 mm anche il packaging secondario.

Caratteristiche tecniche

  • Getto continuo di inchiostro fino a 3 righe di stampa
  • Monitor touch screen a colori ad alta definizione da 10″
  • Memoria di 1000 messaggi + memoria USB
  • Testa di stampa MIDI MK11 da 2 metri ultra-flessibile (opzionale 4 e 6 metri)
  • Connessione ethernet, USB per gestione esterna dell’archivio messaggi e dei settings (RS232 opzionale)
  • PrintSinc™
  • Easy-Change Service Module
  • Gestione allarmi esterni
  • Report sulla produttività e stato di funzionamento del marcatore
  • Linx 8900

8910 Linx Printing Technology

Tecnologia di marcatura a getto d’inchiostro continuo ad un nuovo e più alto livello di affidabilità ed efficienza. L’ultimo nato in casa Linx oltre ad annoverare le rinomate caratteristiche dell’affidabile testa di stampa sigillata – con la serie 8900 siamo arrivati alla versione Midi MK11 – ed i brevettati sistemi di pulizia automatica delle linee fluidiche, presenta delle nuove ed esclusive funzioni di reportistica in grado di mantenere sotto controllo la produttività di linea. Semplicità di utilizzo e produzione sotto controllo Il codificatore inkjet Linx 8910 si presenta in un filante chassis in acciaio inossidabile IP55 corredato da un ampio display touch screen a colori. Quest’ultimo può essere personalizzato per mostrare in home page le icone dei comandi maggiormente usati e, durante la fase lavorativa, lo screen saver fornisce sia i dati in real time delle marcature eseguite che lo stato della produttività rispetto al target impostato. Questi risultati vengono evidenziati da un codice colore verde / rosso che evidenzia in un sol colpo d’occhio se le prestazioni sono quelle previste o meno. Infine, ma non meno importante, il sistema di marcatura a getto d’inchiostro continuo Linx 8900 presenta una serie di dati sullo stato di funzionamento del marcatore e sulla produttività della linea di produzione che, una volta scaricati su una memoria USB, possono facilmente essere integrati nei report riassuntivi di produzione. Riduzione costi di esercizio Le routinarie operazioni di manutenzione possono essere effettuate dall’operatore senza l’uso di alcun utensile e senza nessun supporto tecnico esterno. La guida in linea del marcatore inkjet mostra a display anche quando e come sostituire inchiostro e solvente, dando larghi margini operativi con segnalazioni che si attivano 8 ore prima dell’esaurimento della riserva.  Affidabilità e flessibilità operativa La testa di stampa può essere pulita ogni 3 mesi senza per questo ostacolare in alcun modo le ripartenze giornaliere. In caso di inattività prolungate del codificatore inkjet non è necessario procedere a svuotamenti o speciali procedure di spegnimento ma, con un semplice tasto, si attiva una speciale funzione di pulizia che garantisce perfette ripartenze anche a distanza di 3 mesi. Le richieste di flessibilità operativa provenienti dalle piccole medie produzioni e dal terziario manifatturiero sono state accolte con l’introduzione di settaggi multilinea che, una volta impostati e memorizzati in fase di installazione, consentono un facile ed agevole spostamento da una linea produttiva all’altra senza nessun aiuto esterno.

Maggiore velocità con il modello Linx 8910 Le già performanti caratteristiche tecniche del modello 8900 base, acquistano con la versione 8910 maggiore velocità di stampa passando dai 175 ai 375 m/min su singola riga.

marcatore-getto-d-inchiostro-linx-8900-2_i3126-kLnLVg5-w800-h800-l1

Linx 8920

Derivato concettualmente dal modello 8900 di cui riporta tutte le caratteristiche base, il marcatore inkjet Linx 8920, si presenta con innovative features aggiuntive tali da aumentarne la flessibilità operativa giornaliera. Il modello 8920 è in grado di codificare messaggi fino a 5 righe di stampa ad una velocità maggiore e con meno interventi di manutenzione preventiva. L’interfaccia touch screen a colori è semplice ed intuitiva e consente la personalizzazione della home page con le icone di comando maggiormente utilizzate. Anche la flessibilità operativa è aumentata grazie ai 50 diversi settaggi di linea memorizzati. Il codificatore inkjet Linx 8920 è in grado di marcare messaggi, loghi e codici a barre su diverse linee di produzione senza alcun costo aggiuntivo di assistenza tecnica esterna. Lo sposti lo accendi e stampi senza alcun problema. Nell’ottica di aumentare ancor più l’affidabilità del sistema di stampa, Linx ha introdotto sulla serie 8900 il Seasonal Shoutdown Mode – procedura di pulizia estesa – che, con un solo tasto e senza alcuna procedura di svuotamento del marcatore, garantisce la pulizia approfondita delle linee fluidiche garantendo ripartenze del marcatore anche a distanza di 3 mesi di inattività.

marcatore-getto-d-inchiostro-linx-8900-principale_i3128-klzZZeE-w800-h800-l1

Linx 8900 Vision Pack:

Dotato di un sistema integrato ad elevate prestazioni di formazione delle immagini, composto da lenti intercambiabili e da una luce LED circolare brevettata che, producendo un’illuminazione omogenea e diffusa, evita il ricorso a costosi sistemi di illuminazione esterna.

Le lenti e le diverse opzioni di illuminazione colorate sono facilmente intercambiabili per adattarsi ai requisiti dell’applicazione. I sensori di visione Serie In-Sight 2000 possono essere configurati sia per un’installazione lineare che ad angolo retto. Questa modularità dell’involucro offre massima flessibilità di montaggio in spazi ristretti, semplifica il cablaggio e la definizione dei percorsi ottici e riduce al contempo il ricorso a fissaggi meccanici.

 

Linx 8900-visionpack

Linx 8940

Il marcatore inkjet 8940

è il top di gamma della serie 8900, ultima nata in casa di Linx Printing Technology. I punti in comune con i “fratelli minori” sono tanti e tutti di spicco, tra cui: – Sistema di ricarica di inchiostro e solvente semplice ed immediato – Testa di stampa sigillata che non necessita di alcun settaggio e pulizie particolari – Sistemi di auto-cleaning molto efficienti in grado di garantire ripartenze del getto senza problemi anche a distanza di 3 mesi di inattività del marcatore – Advanced System Monitoring che tiene conto delle funzioni del getto e della temperatura ambiente con lo scopo di evitare gli interventi tecnici non preventivati – Dati di produzione in real time sempre disponibili a display – Settaggio di 50 diverse caratteristiche di linea per un facile spostamento del marcatore inkjet da una linea all’altra – Intervalli di manutenzione estesi che possono arrivare anche a 18.000 ore di lavoro o 24 mesi Oltre alle sopra citate caratteristiche, il codificatore a getto continuo d’inchiostro 8940 si contraddistingue per l’involucro sigillato – certificato IP65 – e da un’ulteriore incremento della velocità di stampa di messaggi da 1 a 5 righe. Quali sono le applicazioni che richiedono il codificatore Linx 8940? Sicuramente il comparto alimentare, farmaceutico, del beverage e, più in generale, tutte quelle attività produttive caratterizzate da spiccate velocità di linea o laddove è prassi comune eseguire lavaggi delle linee con acqua corrente.

Linx 8900

Linx 8900 movie

 


 

This is a text block. Click the edit button to change this text..

Per saperne di più

Il suo nome (richiesto)

La sua email (richiesto)

Oggetto

Il suo messaggio

captcha

Inserire il codice di verifica :